Articles, Blog

Sarin di Assad – Una menzogna da Oscar


Le sarin d’Assad: un mensonge digne d’un Oscar Le 5 avril 2017 une immense œuvre de désinformation est entamée. Tous les média diffusent des vidéos et des images d’un soi-disant bombardement au gaz sarin effectué par l’aviation syrienne dans la province d’Idlib, à Khan Sheikhoun Indignation générale, et le président des EEUU Donald Trump renie ses promesses électorales et commande une attaque de missiles contre la Syrie. Nous allons vous montrer les mêmes vidéos es mêmes images qui vous ont peut-être Pour vous montrer qu’on vous a trompés.

7
Comments
  • è una guerra sporca, è sporca la guerra, sporca la guerra e la domanda "a chi conviene" prevede la risposta: " non certo ad Assad, ai Russi, agli Arabi moderati " purtroppo conviene agli espansionisti, imperialisti, estremisti, bufalisti di sempre: agli inventori coordinati che cercano nella guerra di armi e bugie filmate il solito pretesto per accerchiare il temuto vero nemico: l' oriente e il Nord-Est del mondo . . . lasciarli fare? Convincersi che costoro siano i Paladini, i giustizieri: sono i campioni dell' Ipocrisia e del doppiogiochismo . . io mi auguro soltanto che i Cinesi e i Russi non lo siano altrettanto, ma sentano l' esigenza di sconfessare soltanto chi si inventa GAS e STRAGI ad HOC! la storia è in cammino, ma gli occhi, le orecchie e soprattutto la testa della gente deve fare ancora la differenza !!!!

  • Incredibile come questo video che dovrebbe fare il giro del mondo sia confinato qui, forse è ancora presto visto che è online solo da 2 gg, ma non mi aspetto certo un "effetto Donadel"

  • Dato che ti prendi cura x giustificare i falsi video e l'operato di Assad vatti a vedere i video del2011 anche quelli sono falsi poi una domanda ma tu sei mai stato in syria e se no ma che parli a fare? È' dimostrato da video e testimoni sul campo le milizie di questo pluricriminale hanno perpetrato crimini inimmaginabili è così che è nata una prima resistenza armata e con il crescere del conflitto si sono inseriti altri gruppi sempre più radicali fino ad arrivare a isis Assad che credeva che ai suoi crimini avrebbero risposto con il corpo dei boy-scout?ci saranno anche dei video bufala ma rimane il fatto che Assad è un criminale figlio di un criminale purtroppo e aiutato da grandi potenze mi vergogno di essere europeo ma come fa a voltarsi dall'altra parte una cosa consola un po' le povere vittime syriane che Assad non tornerà mai come padrone della syria sarà impossibile lui a meno che non si accontenti di essere presidente in perenne stato di guerra

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *